ricrescita, rinascita, ridefinizione: è come quando…

Mi piace paragonare le situazioni a qualcosa che conosco già, utilizzando l’espressione “è come quando“. D’altra parte, il processo di apprendimento funziona proprio così. Apprendiamo attraverso i paragoni. Associando cose che non conosciamo a cose note, le definiamo e riusciamo ad incasellarle in un abbecedario di conoscenze che abbiamo già. Questo concetto si avvicina di più alle regole della pallavolo o al procedimento per fare i pancake? Al sentiero che va in Grappa o ai sapori del cenone di Capodanno? E via ad attribuire gradi di somiglianza. Se non troviamo nulla di somigliante, lo parcheggiamo in uno slot nuovo, in attesa di qualcosa di simile. Se ciò arriva in poco tempo dà il via ad un agglomerato nuovo, un nuovo livello di apprendimento o di ampliamento di un concetto. Altrimenti lo si dimentica.

“È come quando…” funziona allo stesso modo. Spiegarsi fa parte della Comunicazione, ma parlare di sé è quanto di più difficile possa esistere.

Qui, e ora, è come quando esco da una stanza molto buia nella quale sono stata per diverso tempo e vado verso il sole e l’aria fresca. Subito, mi infastidisce la luce, la temperatura è troppo fredda , l’aria è troppo…aria. Gli occhi bruciano e sono sopraffatta ed infastidita. È quando capisco che  il buco dove sono stata è la parte negativa e non il contrario che inizio a godere della nuova condizione. È così che mi sento ora.

È come quando non so cosa dire e parlo di cose senza senso, o mi limito a sorridere in silenzio a chi mi sta attorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...